Sei una di quelle donne che vorrebbe combattere quei fastidiosi inestetismi, ma qualunque cosa tu faccia sembra essere inefficace?

In questo articolo ti spiegherò cos’è la cellulite e ti darò alcune dritte su come riuscire a combatterla!

Ti dico già che sarà un percorso lungo e graduale: la cellulite si comincia a formare con le prime mestruazioni e si consolida negli anni! Se pensi di poterla eliminare in poco tempo e senza dover sudare debbo darti una brutta notizia: non è così semplice, ma si può fare!

Sei pronta? Mettiti comoda che si parte!

La tua è buccia d’arancia?

perfect womans bum and legs

La riconosci perché..

La pelle è ancora tesa ed elastica ma provi spesso un senso di pesantezza alle gambe.

Caviglie, polpacci e cosce, soprattutto verso sera, tendono a gonfiarsi. Se premi la punta del dito in queste zone non senti male e l’impronta che si forma sparisce subito. La cellulite è agli esordi e puoi tenerla a bada facilmente.

La cellulite è democratica e colpisce tutte le donne.

I dati confermano: l’ 80 per cento delle donne lamenta problemi di buccia d’arancia.

cellulite-vs-normal-skin

Bisogna conoscerla:

forse non lo sai ma c’è cellulite e cellulite.

L’inestetismo viene classificato dai medici in stadi che spesso coincidono con la gravità del problema. Si tende a parlare di 3 stadi: ritenzione idrica, buccia d’arancia, pelle a materasso.

Vuoi scoprire la differenza? Semplice con un’analisi veloce a casa.

1. Ritenzione idrica: la pelle è ancora elastica ma provi spesso un senso di pesantezza alle gambe che tendono spesso a gonfiarsi. Se premi la zona con un dito non senti male. Questa è la cellulite ai suoi esordi, nessun problema puoi tranquillamente sconfiggerla.

2. Buccia d’Arancia: la riconosci perché la pelle non è bella regolare: sotto cute si sono formati dei nodulini di grasso imprigionati nel tessuto connettivo. L’aspetto è di una pelle un po’ bucherellata e le zone colpite sono fredde al tatto.

3. Pelle a materasso: La pelle non solo è irregolare ma noti anche dei veri e propri avvallamenti. Se ti pizzichi senti male, in più la parte resta bianca: è segno che la zona è infiammata e il tessuto è diventato fibroso. Questa è cellulite di vecchia data e si accompagna spesso da tessuto rilassato.

4. Nel quarto stadio, ahimè irreversibile, l’aspetto a materasso della cute è particolarmente accentuato a causa della formazione di noduli più voluminosi ed evidenti e dalla trazione effettuata delle fibre di collagene irrigidite che comprimono le terminazioni nervose, creando infossamenti nella cute e intaccando il sottocutaneo.

Ora che hai scoperto come sta la tua cellulite devi costruire la tua strategia, alimentazione equilibrata e cosmetici ad hoc per curarla.

20131024-strategia-seo-inbound-marketing

È vero che le diete non combattono la cellulite?

Vero. Si può dimagrire nel resto del corpo, ma le gambe rimangono grosse, perché il grasso in quella situazione, essendo inzuppato d’acqua, si comporta come una spugna bagnata. Non si riesce a bruciare una spugna bagnata, anche se la buttiamo tra le fiamme. Allo stesso modo, accade che quando il grasso trattiene tanta acqua, in particolare nella gambe, il nostro organismo, nonostante facciamo diete ferree e tanta ginnastica, non riesce a bruciare quel grasso.

Quali sono gli sport più efficaci contro la cellulite?

ragazza-muscoli-7

Camminare a passo sostenuto, nuotare, pedalare e tutti gli sport aerobici: l’importante è far lavorare i muscoli!

Qual è l’alimentazione adatta?

Mangiare i cibi giusti aiuta moltissimo a combattere la cellulite. Prima attenzione obbligatoria, diminuire la quantità di sale consumato: evitate gli alimenti che nascono già molto salati, come per esempio i salumi e le conserve, cibi particolarmente ricchi di calorie dolci, patatine, noccioline, snack vari. Nutrite il vostro corpo con una colazione adeguata, un pranzo dove prediligete carboidrati una cena dove consumate cibi proteici.

Le creme funzionano?

Sì, a patto che siate costanti. Creme, sieri e lozioni debbono diventare una buona abitudine quotidiana, tutto l’anno. Soprattutto nel primo stadio della cellulite (prevenire le evoluzioni … ): è quella che risponde meglio, e che, anzi, peggiora se trascurata. Al mattino scegli un fluido concentrato che si assorbe subito, mentre alla sera opta per la crema con principi a rilascio graduale, da stendere con un massaggio drenante.

Ricordate che sono molteplici le cause che conducono alla formazione della cellulite: dalla predisposizione genetica agli squilibri ormonali, giocano un ruolo importante la cattiva circolazione, un’alimentazione disordinata con un eccessivo consumo di sale, zuccheri e alcol, la sedentarietà, il fumo, lo stress e l’assunzione di alcuni farmaci come la pillola anticoncezionale.

Il tuo alleato per una totale indipendenza!

babywell0fly

Ti do una buona notizia: hai un grande amico, si chiama BabyWellBh®! Certo bisogna lavorare sodo e su più fronti abbinando il movimento, alimentazione e prodotti ad hoc, integratori alimentari e cosmetici, però i risultati arriveranno!

BabyWell Bh® è l’arma vincente per agire su più fronti: la correzione dello stile di vita gestendo un acceleratore del metabolismo, ti da quella motivazione grazie ai progressi che ti portano al modellamento corporeo, senza dimenticare l’uso di integratori specifici dalle proprietà drenanti riequilibranti del nostro pH.

Attenzione

Si fa presto a liquidare un cuscinetto su cosce, glutei o fianchi con il dito puntato contro: “è cellulite!”. Ma non sempre è così, bisogna non confondere la ciccia con la cellulite!

  • Colorito spento, pelle fredda, perdita di elasticità, presenza di capillari, buccia d’arancia sono caratteristici segni della cellulite.
  • Se la pelle è liscia e tonica e la sua la temperatura è normale, non c’è dolore al tatto e la buccia d’arancia è assente, si tratta di grasso.

IMPORTANTE!!!

La prima cosa che dobbiamo fare è aiutare l’organismo a ridurre l’accumulo adiposo: l’adipocita è un contenitore di riserve di energia e come tale va inteso! Basta pressoterapia e trattamenti che lo spremono momentaneamente e che dopo ¾ giorni lo fanno ritornare al punto di partenza!

Solo stimolando il processo di scioglimento dei grassi immagazzinati all’interno dell’adipocita se ne può ottenere lo svuotamento e la rieducazione del proprio volume.

adipociti

Ci vuole una strategia in grado di migliorare la circolazione venosa e linfatica, così i liquidi non ristagnano tra i tessuti causando antiestetici gonfiori.

La migliore strategia? BabyWell Bh®!!

Dal lavoro domestico del mattino, al camminare con passo sostenuto nel pomeriggio, tutti i giorni in totale indipendenza puoi prenderti cura di Te.

Avevi mai sentito parlare di BabyWell Bh®?

Potrebbe essere il tuo più grande amico nel percorso che ti porterà a piacerti di più! Impiegato in movimento e con un’alimentazione adeguata arricchita con principi attivi ad azione lipolitica riconosciuta e dimostrata, come la caffeina, o la l-tiroxina completa una ricetta che sta dando risultati a tante donne che erano nelle tue stesse condizioni.

download-2

Il trattamento va protratto fino al raggiungimento dell’obiettivo, con tempi che vanno da un minimo di 20 giorni, nei casi lievi al primo stadio, a tre (o più) mesi nelle situazioni più severe, compresi nei periodi premestruale (in pieno picco ormonale, impiegandolo più volte al giorno… favorite l’eliminazione dei liquidi).

BabyWell Bh®: combatti la cellulite e rimodella il tuo corpo!

cosa-fare-contro-la-cellulite_su_vertical_dyn

Uno stile di vita corretto, un regime alimentare bilanciato (pochi zuccheri raffinati e poco sale) bere almeno otto bicchieri di acqua al giorno ed un’attività fisica regolare – è fondamentale stimolare il processo di lipolisi, ovvero la scissione e lo smaltimento del grasso sottocutaneo, e favorire il riassorbimento dei liquidi interstiziali.

BabyWell Bh®: fai lavorare il tuoi corpo nel modo migliore!

Scegli la formula più adatta a te in totale libertà: BabyWell BH® + leggins conduttivo ti daranno subito una sensazione di leggerezza:

  • Potrai drenare facilmente i tuoi liquidi in eccesso;
  • Potrai far lavorare i tuoi muscoli affinché richiedano di essere nutriti dagli adipociti: libereranno acido grasso che, consumato dal muscolo, rappresenta la vera chiave per sconfiggere la cellulite e modellare il tuo corpo.

BabyWell Bh®: il massaggio ad hoc!

babywell06

Impiegare BabyWell Bh® significa andare oltre il linfodrenaggio: solo camminando riequilibri tutto il tuo corpo. Lo speciale leggins compressivo ti aiuta ad abbattere gonfiore e incrementa il tuo tono muscolare, e a diventare più forte.

BabyWell BH®:  la strategia che risolve!

I PRODOTTI

Alcalino 21Riequilibrare il pH del nostro corpo è il PRIMO PASSO per abbattere il sovrappeso, per non avere stanchezza fisica, per combattere la cellulite, per incrementare lo stato di benessere di lungo periodo.Dosaggio: mezzo misurino di polvere 2 volte al giorno dopo i pasti.

Dreno 21 – Grazie alla sua formula 50 gocce in 1 lt di acqua da consumare nella giornata per ottenere un effetto che si traduce in un grande risultato ovvero gambe non più pesanti e gonfie a fine giornata.

Risultato: Favorire il drenaggio dei liquidi in eccesso e avere sotto controllo il pH significa contrastare l’insorgere dell’effetto “pelle a buccia d’arancia”.

2 thoughts on “CELLULITE: la tecnologia è il tuo nuovo alleato domestico!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...