Modella il tuo corpo vinci la Cellulite

Quello di cui ti sto per parlare è un argomento che conosci sicuramente, direttamente o indirettamente. Questa problematica è da considerarsi a tutti gli effetti una patologia e può iniziare a tormentare molte donne già a partire dai 15 anni.

Spesso neanche le più giovani e snelle si salvano dall’inestetismo più odiato dalle donne: la cellulite!

In termini medici è più correttamente denominata pannicolopatia edemato-fibro-sclerotica o PEFS e indica una condizione alterata del tessuto sottocutaneo.

cellulite-copia.jpg

Nella lotta alla cellulite ci sono fattori da considerare grandi alleati per le donne: ad esempio un’alimentazione equilibrata, ricca in particolare di cibi drenanti e disintossicanti (frutta e verdura), bere molta acqua, fare attività fisica, soprattutto aerobica, evitare il fumo, gli alcolici

Tuttavia le diete dimagranti o l’attività aerobica non bastano per abbattere la problematica, nonostante ne vadano a migliorare la cura eliminando le adiposità e aiutando a drenare l’eccesso di liquidi tra gli adipociti che presentano la cellulite.

Tutti sanno come si presenta sul nostro corpo, ma non tutti sanno che la cellulite ha diversi stadi, dai primi segni a quelli più gravi.

perfect womans bum and legs

I primi due stadi della cellulite si manifestano all’interno dell’organismo come alterazione del microcircolo, aumento della permeabilità capillare e del volume degli adipociti a causa dello stoccare da parte di essi le riserve energetiche ovvero acidi grassi e trigliceridi, questo promuove anche ritenzione di liquidi, per poi esporsi esternamente come inestetismo compare la cosiddetta “pelle a buccia d’arancia” .

Già a partire dal secondo stadio però la pelle si manifesta più opaca e pastosa a tatto e si avverte la stanchezza degli arti inferiori.

Nel terzo stadio la pelle appare meno elastica e tonica, compaiono i primi cuscinetti che diventano sempre più voluminosi e iniziano i primi segni legati al dolore palpatorio a causa dell’infiammazione del pannicolo adiposo, della problematica micro circolatoria e dall’aggregazione degli adipociti.

L’ultimo stadio, il quarto, è caratterizzato dalla comparsa di noduli dolorosi a causa della diminuzione del flusso sanguigno e linfatico. I capillari dilatati aumentano ed appaiano gli ematomi che fanno si’ che la pelle in superficie si presenti come “pelle a materasso”, non più liscia ed omogenea.

Esiste un metodo che ti aiuti ad affrontare ed abbattere la problematica?

beauty3

La Talamonti Group srl ha sviluppato tecnologie indossabili da impiegare in totale sicurezza in qualsiasi momento della giornata che aiutano a risolvere questa problematica estetica che affligge una molteplice quantità di donne.

BabyBeautyBH, dispositivo innovativo del Sistema Integrato Novalinfa in grado di:

  • Abbattere la cellulite.
  • Ripristinare del corretto microcircolo
  • Migliorare il tono della cute
  • Ridurre il gonfiore dovuto a liquidi in eccesso
  • Ridurre i fastidi e la dolenzia
  • Incrementare il tono muscolare

Lasciamo giudicare a voi i risultati… Risultato ottenuto con 2 sedute!!!

Leggi anche:

 

 

 

Annunci

2 Comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...