Non riesci a perdere peso e cerchi un metodo semplice e veloce per diminuire le tue circonferenze?

Tutto ciò di cui hai bisogno è aumentare il tuo metabolismo.

In questo articolo ti spiegherò cos’è il metabolismo e molti aspetti che lo riguardano!

Sei pronto? Goooooooooo

Il metabolismo è il complesso delle reazioni enzimatiche che avvengono all’interno della cellula.

Consente alla cellula di rifornirsi di energia necessaria per poi crescere e riprodursi.

Il metabolismo si divide in due insiemi di processi:

  • Catabolismo: è l’insieme delle reazioni di demolizione (ossidazione) di nutrienti forniti dall’esterno, comporta cioè la degradazione di molecole complesse in molecole più semplici.
  • Anabolismo: è l’insieme delle reazioni che portano alla formazione di materiale cellulare (crescita e riproduzione delle cellule), ovvero produce molecole complesse a partire da molecole più semplici.

metabolismo12

Il metabolismo ha lo scopo di estrarre ed elaborare l’energia racchiusa negli alimenti, per poi destinarla al soddisfacimento delle richieste energetiche e strutturali delle cellule. Un fine meccanismo di regolazione provvede ad equilibrare tutte queste reazioni metaboliche, in base all’effettiva disponibilità di nutrienti e alle richieste cellulari.

Le esigenze metaboliche, comunemente indicate come bisogni nutritivi sono in stretta relazione con il dispendio energetico quotidiano: tante più calorie vengono bruciate e tante più calorie devono essere introdotte.

Il metabolismo è la velocità con cui il nostro corpo brucia le calorie per soddisfare i suoi bisogni vitali da tale definizione ricaviamo che per accelerare il nostro metabolismo dobbiamo semplicemente aumentare i bisogni vitali del nostro corpo, incrementando il dispendio energetico.

Il dispendio energetico quotidiano è influenzato principalmente da tre fattori:

  • il metabolismo basale;
  • la termogenesi indotta dalla dieta (ADS);
  • l’attività fisica.

metabolismo

Il metabolismo basale è il dispendio minimo, necessario a mantenere le funzioni vitali e lo stato di veglia. Come riportato in figura, in un individuo sano e sedentario il metabolismo basale rappresenta circa il 60-75% del dispendio energetico totale.

L’incremento della massa magra e dell’esercizio fisico rappresenta un forte stimolo per le attività metaboliche. Più muscoli abbiamo e più calorie consumiamo nel corso della giornata, indipendentemente dall’età, dalla funzionalità tiroidea e dal livello di attività fisica. Il muscolo, infatti, è un tessuto vivo, in continuo rinnovamento e con richieste metaboliche nettamente superiori rispetto al tessuto adiposo (quasi dieci volte).

indice-massa-corporea

Aumentare il tono muscolare significa bruciare maggiori calorie durante l’attività fisica.

Correggere le abitudini facendo attività fisica permette al nostro metabolismo di aumentare notevolmente, questo permane anche per diverse ore dal termine dell’allenamento (fino a 12 ore dopo un’attività particolarmente intensa).

Per accelerare al massimo il metabolismo si consiglia di eseguire un’attività mista, caratterizzata cioè da un lavoro ad alta intensità, seguito da un’attività aerobica come camminare con un buon passo, correre, il ciclismo o il nuoto di durata.

triatlon

Gli esercizi di muscolazione aumentano anche il metabolismo basale grazie all’aumentata secrezione di ormoni anabolici e al conseguente accumulo di massa muscolare.

Le attività di resistenza accelerano notevolmente il metabolismo durante l’esercizio, mantenendolo elevato anche per 4-8 ore; hanno invece un effetto modesto sul metabolismo basale poiché tendono a lasciare invariate le masse muscolari.

L’associazione di queste tecniche di allenamento permette di aumentare notevolmente il metabolismo, costruendo muscoli ricchi di capillari e mitocondri.

In questo contesto risulta utile e molto funzionale l’impiego di BabyWellBh!

Spero di esserti stato utile!

Un saluto e buona navigazione!

Annunci

3 Comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...