Come la sabbia tra le mani: la vita che sfugge!

Ciao, questo articolo nasce per farti riflettere!

Se stai bene come stai, non continuare nella lettura.

Se invece senti che la vita ti sia sfuggita di mano, ma non ti sei ancora arreso, allora mettiti comodo e prenditi 5 minuti per leggere e riflettere!

Purtroppo stanno accadendo cose molto tristi: ho notato che stanno morendo tante persone, sembra quasi che la loro anima abbia deciso di staccare la spina!

Come forse già sai, mi occupo di benessere e nelle consulenze che faccio, ho incontrato tante persone che hanno problemi più o meno gravi, ma che si comportano come gli struzzi (che mettono la testa sotto la sabbia, e si estraniano dalla realtà, facendo finta di nulla!).

Mi riferisco a problemi di varia natura, dal peso, al riposo, allo stress.

Lo stress… A mio modesto giudizio è la peste del nostro secolo! Fa danni enormi e spesso non facciamo nulla!

Purtroppo la cultura occidentale ci insegna a fare qualcosa solo quando stiamo male, ma a volte purtroppo è tardi!

Abbiamo tanto da imparare dalla cultura orientale in cui si lavora molto sulla prevenzione: lo sai che in oriente un medico viene pagato in base alle persone che fa star bene e non fanno abuso di farmaci?

Ma questo è un altro argomento (se vuoi leggi questo articolo)!

Io credo che ognuno debba fare il massimo per stare bene e vivere la vita che merita, preoccupandoci in prima persona, ogni giorno, della nostra salute e di vivere una vita senza stress!

Lo so che starai pensando “ti pare facile!” ed io non dico che sia facile, ma sicuramente possiamo fare molto per stare meglio!

Il saggio dice “Solo alla morte non c’è rimedio!”

Fai un esercizio

Dalle 24 ore della giornata, togli:

  1. il tempo per dormire
  2. il tempo per lavorare
  3. il tempo per gli spostamenti
  4. il tempo per lavarti
  5. il tempo per mangiare
  6. il tempo per tutte quelle cose che devi fare

Quanto tempo ti rimane?

Sei soddisfatto del risultato finale?

Molti lavorano per pagare affitto, debiti, tasse, etc.. dimenticandosi di vivere.

  • Io ti invito a riflettere e a capire se sei o meno padrone della tua vita!
  • Io ti invito a riflettere e a capire se stai vivendo la vita che sognavi da piccolo!

La vita di molti è piatta! Molti non hanno obiettivi, non hanno un perché che li spinga a lottare per qualcosa fino ad ottenerlo!

Ci accontentiamo di quello che c’è stato imposto senza volerlo (e anche su questo potremmo parlare per ore)!

Prima di salutarti, ti invito a commentare l’articolo, raccontandomi la tua situazione!

Ti lascio con la definizione di stress che ho trovato su google: scarsa concentrazione e attenzione, stanchezza cronica, sensazione di avere la testa vuota, ansia, angoscia, stati depressivi, crisi di pianto, pessimismo, cattivo umore, autocommiserazione, attacchi d’ansia o attacchi di panico.
Ciao e BUONA VITA

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...