Pubblicato in: Eventi, My Blog, News, Sport

DROGATI di SPORT: incontro illuminante!

Evento estremamente interessante e dagli strascichi inaspettati quello di venerdì scorso presso la Biblioteca Parrocchiale di Brugnetto, frazione del Comune di Trecastelli (AN).

Claudio Radice ha messo a disposizione dei presenti la sua esperienza da genitore, allenatore, oltre che professionale, presentandosi al meglio e facendo una panoramica completa sul rapporto tra sport e ragazzi.

Un titolo dalla duplice interpretazione ci fa capire che l’incontrò ruoterà su molteplici punti di vista: partendo dalla definizione di SPORT, EDUCAZIONE, EDUCARE si intavolato un filo conduttore incredibile che vede protagonisti sia ragazzi che adulti!

“Ogni blocco di pietra ha una statua dentro di sé ed è compito dello scultore scoprirla” – Michelangelo

prisoner-awakening.jpg

L’adulto in qualità di EDUCATORE (genitore, insegnante, allenatore) ha lo stesso identico compito nei riguardi dei ragazzi!

Serata molto interessante anche grazie all’introduzione di materiale multimediale che ha tenuto sempre alta l’attenzione.

Proseguendo per l’effetto benefico dello sport a livello fisiologico, Claudio Radice si è poi soffermato sui VALORI che lo sport insegna: dalla socializzazione al gioco di squadra, dal rispetto all’integrazione sociale, dall’affermazione del merito alla lealtà!

Sicuramente di minor impatto emotivo, ma causa di grandi riflessioni la seconda parte della serata, dove sono stati analizzati i motivi e le statistiche di abbandono della pratica sportiva tra i ragazzi.

L’interesse suscitato dalle tematiche, rendono il format molto interessante e chissà che non venga riproposto in altri contesti?!

DSCN0073.JPG

Complimenti vivissimi a Claudio Radice per la presentazione e al direttivo del Circolo Culturale “O. Franceschini”per l’iniziativa!

Annunci
Pubblicato in: Eventi, Guida, My Blog, News, Sport, Storie di persone - Testimonial

DROGATI di SPORT!!!

Quella dell’adolescenza è una fase molto delicata per i ragazzi: i continui cambiamenti fisici ed ormonali vanno spesso ad influire nello stile di vita degli stessi e proprio in queste fasi i genitori devono essere preparati ad aiutarli.

Nell’era della comunicazione e dei social, quello del genitore e dell’educatore è un ruolo sempre più impegnativo!

Brugnetto01

Venerdì 24 alle ore 21, presso la Biblioteca Giramondo a Brugnetto di Trecastelli (AN), il Circolo Culturale “O.Franceschini” col patrocinio del Comune, presenta un evento in cui verranno affrontati, con l’intervento di Claudio Radice, tanti aspetti vicini ai giovanissimi inerenti allo sport: dai benefici fisici, passando per quelli educativi fino ad arrivare all’aspetto sociale.

Un evento importante per i ragazzi che hanno bisogno di essere educati e guidati.

Un evento per i genitori che vogliono il meglio per i loro figli!

Pubblicato in: Alimentazione, Benessere, Eventi, My Blog, Prevenzione

ALIMENTAZIONE e STILE DI VITA SANO. Sport e non solo ad OSTRA: grande serata organizzata dalla Polisportiva e dall’AVIS

Incontro che ha acceso l’interesse dei partecipanti, all’insegna dell’informazione e della prevenzione,  quello tenutosi presso il TEATRO “LA VITTORIA” di OSTRA nella serata di venerdì 24 Febbraio, organizzato dalla Polisportiva e dalla sezione locale dell’AVIS, col patrocinio del Comune.

Agnese Testadiferro, creatrice del format “Medicina per Me” e giornalista, è stata la fantastica coordinatrice degli interventi che si sono susseguiti per tutta la durata dell’incontro.

Ad aprire la serata sono stati prima il Presidente della Polisportiva, Gianpiero Mancinelli, quindi il Presidente della sezione AVIS di Ostra, Fabrizio Discepoli ed in fine l’assessore alla Cultura del Comune di Ostra, Abramo Franceschini.

16864571_10212459949203235_4827406538727906369_n

Lo scopo di questi incontri (siamo giunti al quinto evento della serie) è quello di offrire contenuti anche extra sportivi, per sensibilizzare la popolazione a prendersi cura di se e a prevenire l’insorgenza di problemi di salute.

I relatori, il dott. Roman Fontana ed il dott. Mirco Pistelli, hanno da subito catturato l’attenzione dell’auditorio con argomenti di primo interesse.

La prima parte, che ha visto nel dott. Fontana il protagonista, si è parlato di nutrizione: dai primi filosofi (vedi Ippocrate) che ne parlano nei loro lavori, fino all’evoluzione “errata” dei contesti alimentari in cui ci troviamo, passando per i macronutrienti, per la piramide alimentare e finire con i consigli per lo sport.

20170224_220147

Nella seconda parte, il dott. Pistelli, è riuscito a riassumere ottimamente la sua esperienza in ambito oncologico, spiegando l’importanza di assumere uno stile di vita sano per prevenire problematiche oncologiche, di cui si occupa ogni giorno.

mirco.png

Ecco i 7 vizi capitali per uno stile di vita sano:

  1. Alimentazione di base industriale
  2. Sedentarietà
  3. Esposizione a radiazioni elettromagnetiche e solari
  4. Doping
  5. Alcol
  6. Fumo
  7. Infezioni sessualmente trasmissibili

L’incontro si è concluso con Agnese Testadiferro nella veste dell’intervistatrice, che ha rivolto domande a completamento delle argomentazioni esposte dai relatori.

alimentazionea4

Gli organizzatori stanno già lavorando al prossimo incontro, di cui si avranno presto notizie.

Un saluto e buona navigazione

 

Pubblicato in: Alimentazione, Benessere, Eventi, My Blog, Nozioni di Fisiologia, Sport

Alimentazione e Stile di Vita SANO

La Polisportiva di Ostra in sinergia con l’AVIS e con il patrocinio del Comune di Ostra propongono alla popolazione una serata molto interessante!

alimentazionea4

Agnese Testadiferro, nota giornalista del Corriere Adriatico vicina all’AVIS e ideatrice del format informativo “Medicina per ME!” coordinerà gli interventi iniziali del Presidente della Polisportiva Ostra, del Presidente dell’AVIS e del rappresentante della Giunta Comunale di Ostra, oltre ai 2 relatori che interverranno in seguito.

I protagonisti della serata saranno infatti il dott. Roman Fontana, biologo nutrizionista e personal trainer ed il dott. Mirco Pistelli, dirigente medico clinica oncologica AOU Ospedali Riuniti Ancona.

Il dott. Fontana effettuerà un’analisi sullo stile di vita alimentare odierno, facendo un paragone con quello di 50 anni fa; concluderà con alcuni consigli alimentari per sportivi e non.

Il dott. Pistelli, originario di Belvedere Ostrense e conosciuto anche ad Ostra farà una simpatica panoramica sui sette vizi capitali di uno stile di vita sano, abbracciando a 360° le abitudini della società moderna.

L’obiettivo è quello di essere d’aiuto a tutti in ottica preventiva per il raggiungimento di uno stile di vita il più affine possibile per raggiungere un grado di benessere fisico quanto migliore possibile!

ACCORRETE NUMEROSI!!!

Pubblicato in: Alimentazione, Benessere, Eventi, My Blog, Prevenzione, Riabilitazione, Sport

Workshop al Blast House di Camerano: postura, alimentazione e microcorrenti.

Pomeriggio alternativo per chi ha deciso di prendersi cura di se.

Sabato 10 Dicembre la palestra Blast House di Camerano è stata la location perfetta di un interessante workshop.

blast-house

In un contesto amichevole ed estremamente professionale si sono presentate (previa prenotazione) un buon numero di persone interessate a risolvere problemi di postura, di recupero da infortunio, per avere consigli alimentari o per curiosità.

Paolo ed Alessia si sono messi a disposizione gratuitamente  per effettuare valutazioni posturali o per una consulenza alimentare: sono le basi da cui partire per effettuare una riprogrammazione corporea funzionale e migliorare il proprio benessere!

Le prove sono state effettuate singolarmente o a piccoli gruppi ed ognuno ha avuto la giusta attenzione.

Sembra magia, ma solo osservando un corpo che si muove ed assume posizioni estreme (non pensare male!) si riesce ad arrivare alla causa di alcuni dolori o problemi anche più seri: l’organismo è una macchina che si adatta di continuo alle evenienze ed un semplice dolore al piede, può causare una serie di scompensi ben più importanti. In alcuni casi la valutazione e stata approfondita ulteriormente con la pratica di esercizi mirati.

Una volta completata l’analisi, ad ogni persona è stato indicato il piano di riprogrammazione corporea funzionale più adatto a risolvere il suo problema: gli allenamenti del protocollo WTA spiegati in questo articolo, sono nati per questo!

Per quanto riguarda l’alimentazione le persone si sono confrontate apertamente con l’esperta che si è trovata di fronte ad alcune situazioni sicuramente da migliorare: anche in questi casi, i clienti hanno ricevuto indicazioni personalizzate!

Ogni persona è diversa dalle altre e necessita di un trattamento personalizzato.

A completamento delle attività e dei servizi atti a migliorare il benessere generale delle persone, sono stato invitato a presentare un nuovo concept di trattamenti domiciliari con tecnologie indossabili, molto utili sia in fase di allenamento, di riabilitazione e di rimodellamento corporeo.

Pubblicato in: Eventi, My Blog, News, Prevenzione, Riabilitazione, Sport

Sport: Professionalità e innovazione. Prevenzione e riabilitazione. Un successo ad Ostra

È stato un incontro all’insegna della professionalità e dell’innovazione quello tenutosi la mattina di sabato 3 Dicembre ad Ostra, organizzato dalla Polisportiva col patrocinio del Comune.
Il dott. Emanuel Giulian ed il dott. Renzo Nobilio, con la partecipazione di Agnese Testadiferro, si sono destreggiati molto bene, facendo una panoramica completa dei temi inerenti alla prevenzione e alla riabilitazione per infortuni sportivi e non solo.

3-dicembre-ostra

Quando si parla di infortuni, ci si può imbattere in molteplici cause e non sempre la prevenzione ti mette al sicuro (vedi trauma da impatto). Ma se pensiamo a quelle volte in cui ci si fa male da soli, la musica cambia. Il dott. Emanuel Giulian ci spiega da subito che tutti dovrebbero fare esercizi di prevenzione, dall’atleta professionista al dilettante, amatori e non sportivi, senza distinzioni di età, perché tutti fisiologicamente uguali. Da preparatore atletico e massofisioterapista che collabora con sportivi di tutti i livelli, ci ha parlato di alcuni suoi casi, spiegandoci le tecniche che fanno parte del suo modo di lavorare e sottolineando più volte l’importanza di non improvvisare mai. Allenamenti mirati al rafforzamento muscolare e al miglioramento posturale e propriocettivo, sono alcune delle tecniche che impiega.
La prevenzione vede nella fisiologia e nei sistemi che la compongono il principale protagonista: ecco che diventa importante effettuare periodicamente check up completi e controllare tutto, a partire da vista, udito, denti, piedi e postura per eliminare eventuali adattamenti fisiologici che possono influire nel corretto funzionamento della macchina uomo: pensa cosa succederebbe se ci fosse un problema ad un piede. Tutto l’arto lavorerebbe male, con conseguenti adattamenti che avrebbero ripercussioni sull’anca, che andrà a sua volta a creare nuovi adattamenti sulla colonna vertebrale e cosi via.
Particolare interesse c’è stato quando si è parlato dell’importanza di intervenire fin da piccoli: per un bambino ad esempio, giocare all’aperto, andare a scuola a piedi, camminare scalzo, rappresentano un vero toccasana in ottica di rafforzamento del sistema muscolare e propriocettivo.

La seconda parte della mattinata vede protagonista Renzo Nobilio: fisioterapista osteopata e posturologo. Ex giocatore di rugby e cofondatore della scuola di specializzazione di fisioterapia, posturologia e osteopatia di Chieti è oggi titolare dello studio Thetis di Chieti.

Sottolinea sin da subito l’importanza del ruolo della fisiologia anche nella riabilitazione, di cui si dimostra grande conoscitore, parlando di sistema linfatico, postura, ph, infiammazioni e di.. oki: lo sai che per coprire un sintomo rischi di causare seri danni allo stomaco?!
La mattinata scorre bene tra un siparietto e l’altro che rallegra l’evento.
Nobilio ci spiega come sia fondamentale effettuare un’anamnesi iniziale approfondita, che può durare anche un ora, ma che risulta essere la prima tappa fondamentale di una riabilitazione ben fatta.
Un aspetto che contraddistingue Renzo Nobilio è l’impiego di tecnologia: è solito monitorare con ecografia il suo lavoro prima e dopo, riuscendo a verificare subito l’effettiva efficacia del trattamento.
Ma non finisce qui: è uno dei pochi ad impiegare MICROCORRENTI! Questo metodo, che prevede sia trattamenti manuali che domiciliari grazie a speciali apparecchiature anche indossabili, abbinato alla sua profonda conoscenza nella fisiologia, gli permettono di fare la differenza e ridurre sensibilmente i tempi di recupero.
La mattinata termina con le domande del pubblico che si dimostra, nonostante un’affluenza non esagerata, molto interessato.

Pubblicato in: Eventi, My Blog, News, Prevenzione, Riabilitazione, Sport

PREVENZIONE e RIABILITAZIONE nello SPORT

Ti è mai capitato un infortunio mentre fai sport o stai per i fatti tuoi a fare le tue cose?

Sai tra le cause più frequenti di un infortunio ci sono la disinformazione e l’improvvisazione?!

Quella dello sport è una pratica sempre più diffusa tra giovani e meno giovani, tra uomini e donne, tra amatori e professionisti con un costante aumento di eventi sportivi competitivi e non!

Noi pensiamo sia importante informare queste persone e chi si avvicina alla pratica di uno sport, qualunque esso sia.

A tal proposito sei invitato ad un evento che si terrà sabato 3 Dicembre presso la SALA DELLE LANCE di OSTRA: ci sarà un incontro organizzato da me in collaborazione con la Polisportiva di Ostra e con il patrocinio del Comune, in cui si parlerà di infortuni nello sport e più precisamente di prevenzione e riabilitazione .

pol-ostra-incontro-03-12-206
La prima parte sarà tenuta dal dott. Emanuel Giulian, laureato in scienze motorie, personal trainer e massofisioterapista, specializzato in preparazioni atletiche, prevenzione agli infortuni nello sport e riabilitazioni ortopediche: un curriculum completo che lo rende uno dei pochi a poter vantare una preparazione simile; Indubbiamente la persona giusta ad illustrare come allenarsi e praticare sport in maniera corretta.
giulian-collagephoto_2016-11-13_14-57-32
https://www.facebook.com/egiulian?ref=ts&fref=ts
La seconda parte dell’incontro sarà tenuto dal dott. Renzo Nobilio da Chieti: laureato in fisioterapia ma non soddisfatto, ha approfondito alcuni aspetti della fisiologia tra cui viscerale e sistema linfatico.
Oggi queste conoscenze lo rendono uno dei pochi in ITALIAad impiegare un nuovo protocollo per intervenire già dopo 2 ore da un infortunio o da un intervento chirurgico: un alternativa al protocollo R.I.C.E. (Rest: Riposo – Ice: Ghiaccio – Compression: compressione – Elevation: elevazione) ma che permette di ridurre sensibilmente i tempi di recupero!
Si occupa di fisioterapia e medicina manuale, di fisioterapia sportiva, di fisioterapia ortopedica, di posturologia, riabilitazione vascolare e fisioestetica.
renzo-collage-photo_2016-11-13_14-57-02
https://www.facebook.com/fisioterapia.thetis/?fref=ts
La presenza della giornalista Agnese Testadiferro, in qualità dimoderatrice, arricchisce l’evento di professionalità ed esperienza, anche alla luce del successo del suo progetto “Medicina per Me!”