WTA RCF Marche

Da Settembre nuovi corsi di formazione targati WTA presso la palestra BLAST HOUSE

Strada Provinciale 2, 15 60021 Direttissima del Conero AN 60021 Camerano

Corso CALISTHENICS FUNCTIONAL TRAINING®

1° livello – Lunedi 19.30-20.30 e sabato 11.00 -12.00

Il sistema Calisthenics Functional Training ® è un punto di forza del Metodo WTA in quanto porta al totale controllo del corpo nell’utilizzo del proprio sovraccarico corporeo nello sviluppo della qualità fisica di base di ogni disciplina sportiva: la Forza. Partendo infatti dalla capacità di controllo del proprio sovraccarico corporeo con esercizi a terra ed in sospensione a sbarre e parallele si può sviluppare coordinazione neuromotoria in concomitanza alla ipertrofia delle fibre, con un conseguente adattamento della qualità Forza

Corso BARBELL & BODYWEIGHT TRAINING

sabato 10.00 -11.00

La Forza è la qualità fisica di base da costruire in qualsiasi atleta o praticante prima di specializzarla nelle sue derivanti, la forza resistente, la forza veloce, la forza esplosiva. Un istruttore di Functional Training non può non conoscere i due strumenti principali per lo sviluppo della Forza: il proprio corpo e il bilanciere! Partendo infatti dalla capacità di controllo del proprio sovraccarico corporeo con esercizi a terra ed in sospensione a sbarre e parallele si può sviluppare coordinazione neuromotoria in concomitanza alla ipertrofia delle fibre, con un conseguente adattamento della qualità Forza. Si passa poi al consolidamento della stessa mediante l’utilizzo del carico esterno per eccellenza, il bilanciere.

CORSO FUNCTIONAL TRAINING I e II Livello

I Livello Martedì 18.30-19.30 e Giovedì 19.30 -20.30

II Livello Martedì 19.30 -20.30e Giovedì 18.30 -19.30

Negli ultimi anni il mondo del Fitness ha visto sempre più la super tecnologia invadere le palestre, ma le macchine con schienali superanatomici e schermi computerizzati conta calorie (?!) hanno legato i nostri movimenti ai range e meccanismi imposti dalle macchine stesse, rendendo paradossalmente gli allenamenti sempre meno efficaci… Il Functional Training secondo la filosofia e metodica del M° Troiano, si basa su un concetto molto semplice ma non sempre considerato nella sua totalità “al centro della preparazione fisica c’è l’individuo e questo deve essere considerato come una unica entità in grado di muoversi con costante percezione e controllo di ogni parte del proprio corpo all’ interno di tutti gli schemi motori che secondo la biomeccanica , la fisiologia articolare ed il sistema neuro-muscolare come esseri umani saremmo in grado di fare!” Il FUNCTIONAL TRAINING, è un sistema di allenamento che rompe gli schemi imposti dalla comodità del “falso benessere” e ci ridà la possibilità di riscoprire le nostre potenzialità: essere in grado di eseguire movimenti rapidi, reattivi, coordinati, economici, FUNZIONALI cioè a quelli che sono le richieste della vita quotidiana e delle varie discipline sportive che potremmo fare. Cimentarsi nell’ Allenamento Funzionale vuol dire avere un approccio globale alla preparazione fisica, e per la sua reale efficacia su tutte le capacità fisico-organiche non ha limiti di azione, per questo è l’allenamento ideale per tutti, dall’anziano all’atleta, ma elemento imprescindibile è la coscienza di una pieno coinvolgimento e partecipazione all’ allenamento. Il Functional Training si basa su:

  • consapevolezza e costante controllo della postura di tutti i segmenti ossei e delle articolazioni durante ogni movimento;

  • esecuzione di ogni movimento in catena cinetica e massima sinergia muscolare;

  • coinvolgimento dei tre piani di movimento nello spazio (frontale, sagittale, trasversale);

  • stimolazione dei recettori propriocettivi (riducendo la base di appoggio o utilizzandone una instabile);

  • rinforzo della cintura addominale profonda (trasverso e obliquo interno) e dei paravertebrali, che costituiscono il cosiddetto Core, fondamentali nella gestione delle catene muscolari fungendo da congiunzione tra arti inferiori e superiori;

  • allenamento dei muscoli addominali in rotazione che è la loro funzione dinamica principale;

  • ricerca della reattività considerata come reazione immediata ad un evento improvviso.

Benchè semplice nei suoi concetti, il Functional Training è allo stesso tempo complesso nella applicazione degli stessi, ecco perché non lascia spazio all’improvvisazione e per essere sviluppato ha bisogno di alta cognizione di causa, cosa che solo un Trainer preparato in materia può avere!

CORSO DI FLYING SUSPENSION TRAINING

Martedì 13.00-20.30 e giovedì 13.00 -14.00

Il Flying nasce dall’idea dall’azienda Italiana SIDEA s.r.l. di Cesena, la quale prendendo spunto dal lavoro dell’attrezzistica classica con gli anelli, ha creato un attrezzo più pratico e versatile adattandolo alle esigenze del moderno Fitness e della Preparazione Atletica. Da qui è stato elaborato tutto un sistema di allenamento, il Flying Suspension Training, basato sull’utilizzo del proprio sovraccarico corporeo in sospensione alle due cinghie che costituiscono l’attrezzo stesso. In questo modo, rimanendo sospesi con le mani o con i piedi ad uno o due parti dell’attrezzo (maniglie o supporti per i piedi), durante l’esecuzione di un qualsiasi movimento di trazione, spinta o traslazione, siamo continuamente sottoposti a sollecitazioni esterne, che per compenso richiedono al nostro corpo tutta una serie di reazioni interne. Questo normalmente non avviene in Palestra quando ci alleniamo con le macchine, dove non abbiamo sollecitazioni esterne a stabilizzare la nostra posizione del corpo semplicemente perché i movimenti si sviluppano lungo delle traiettorie imposte dall’azione della macchina stessa. Una maggiore azione degli stabilizzatori è richiesta quando utilizziamo i pesi liberi (bilancieri, manubri), ma qui di contro c’è una maggiore difficoltà a percepire la corretta dinamica di esecuzione, tale da coinvolgerli in maniera appropriata, per cui c’è maggior rischio di infortunio dato da poca confidenza coi movimenti per i principianti, e poca propriocettività del proprio corpo, anche per gli atleti avanzati .

CORSO PRIMITIVE FUNCTIONAL MOVEMENT®

Lunedi e venerdì 18.30-19.30 e martedì e giovedì 13.00 -14.00

E’ un sistema di allenamento completamente a corpo libero che nasce dagli studi del M° Emilio Troiano sulla Biomeccanica e la Fisiologia del movimento del corpo umano, prendendo spunto anche da discipline che fanno dell’utilizzo consapevole del corpo libero la loro prerogativa, quali Yoga, Ginnastica, Brasilian Ju-Jtsu, Break-Dance, e dall’osservazione di coloro che ancora seguono schemi istintivi naturali, i bambini e gli animali. Il P.F.M. si basa su una serie di sequenze di movimenti eseguiti principalmente a terra, in modo da avere la possibilità di utilizzare il pavimento come mezzo di sviluppo degli esercizi in massima sicurezza ed efficacia. Il perenne contatto col suolo, infatti permette una continua ricerca della Mobilità Articolare e della Stabilizzazione delle Articolazioni (in particolare della Colonna Vertebrale, dell’Anca e della Spalla), fondamentali per il miglioramento delle condizioni di Salute e delle Capacità Fisiche di una qualsiasi persona, che sia esso un Atleta o meno. E’ un sistema di allenamento che permette di allenare in maniera ottimale tutte le componenti strutturali generatrici di un movimento sicuro ed efficace del nostro Corpo: per cui, sono coinvolti non solo i Muscoli, ma anche le Articolazioni, i Tendini, i Legamenti e non ultimo il tessuto Connettivo che costituisce le Fasce e da vita alle Catene Muscolari. Ne deriva un miglioramento non solo della Mobilità Articolare e della Propriocezione, ma anche della Coordinazione, della Reattività e quindi della Forza, della Velocità e della Potenza. Il lavoro a terra inoltre permette la poca libertà dei movimenti tipica del lavoro in piedi, per cui il corpo si trova subito in condizioni di Stress, tale che, eseguendo gli esercizi in opportuna sequenza, questo sistema permette anche di avere degli ottimi risultati in termini di miglioramento della Resistenza sia Aerobica che Muscolare. Strutturando in maniera adeguato, il P.M.F. risulta uno strumento alla portata di tutti, a prescindere dalla età, sesso, o costituzione fisica, ed è per tutti gli obiettivi, che siano essi: Estetico (Dimagrimento, Ipertrofia, Tonificazione), Salute (Riabilitazione e Prevenzione, miglioramento della Postura) o Funzionale (Preparazione Atletica). Il P.M.F. eseguito in maniera corretta, rinvigorisce il nostro corpo, rendendolo più Sano e Funzionale!

Tutte le lezioni saranno tenute da 2 Trainer certificati WTA: Paolo Simonetti e Alessia Del Mastro

Il loro obiettivo è di far lavorare in massima sicurezza tutti i clienti, come da filosofia e scuola WTA, mettendo l’individuo al centro di tutto e non lo strumento di lavoro. L’individuo che deve riscoprire le sue capacità di movimento e le sue potenzialità. Il MOVIMENTO come parola chiave per ogni preparazione fisica ma anche per un riequilibrio posturale.

Il Movimento è dato dal complesso sistema che compone il corpo umano e cioè dal sistema neuro-muscolare, dal sistema muscolo-scheletrico, sistema mio-fasciale, sistema cardio-circolatorio-respiratorio. Importante è ricordare che il movimento del corpo umano avviene nella multi planarità (piano frontale, sagittale e trasversale) e come tale va allenato senza creare scompensi.Ogni movimento nasce dal “core” (nucleo centrale del corpo), il tronco, costituito dai fissatori dell’anca, dalla regione addominale, dai paravertebrali, dal gran dorsale dal quadricipite. Si sviluppa, poi, lungo le catene muscolari che seguono la multi planarità all’interno degli schemi motori rapportati alle due cerniere fondamentali perpendicolari alla base di appoggio dei piedi, l’anca e le spalle, per terminare poi con azioni a carico delle aree periferiche le gambe e le braccia, ed ogni movimento deve avvalersi di contrazioni muscolari controllate dall’inizio alla fine. Nel metodo WTA la FORZA è considerata la qualità fisica regina, ma prima occorre creare i presupposti su cui costruirla perché va impiantata su un corpo posturalmente corretto e propriocettivo. L’incremento della Forza è indispensabile anche per un buono stato di salute generale, fondamentale per affrontare lo stress psico-fisico delle normali attività quotidiane.

Gli attrezzi e le metodologie di lavoro sono tanti. Per questo motivo la formazione WTA è in continuo aggiornamento.

I nostri Trainer sono certificati in:

  • Functional Training;

  • Flying Suspension Training;

  • Kettlebell Training 1° liv.;

  • Primitive Functional Movement® 1° liv.;

  • Valutazione e Programmazione nel F.T.

  • Woman Functional Training® 1°liv.;

  • Kettlebell Training 2° liv.;

  • Barbell & Bodyweight Training 1° liv.;

  • RCF – Riprogrammazione Corporea Funzionale.

  • Educatore Alimentare nello Sport e nel Benessere;

  • Soccer Functional Training®

Per Info:

Annunci